About ME


Everything created in simple way

QUAL'E' IL TUO STILE?


Arriva sempre il momento in cui la coppia che ho seduta di fronte mi chiede:
“Qual'è il tuo stile?”

Quella coppia carina che ha girato negozi, chiese, ristoranti. Che ha investito un sacco di tempo e investirà anche un sacco di soldi per la propria festa. Che ha passato tanto tempo a pensare al tipo di cerimonia, al dove, a chi invitare, dove fare la lista, che abito scegliere, agli inviti ed alle partecipazioni...le bomboniere...la macchina?...il menù..la musica...i fiori...la torta...il viaggio di nozze...ed ora è il turno

delle fotografie

L'UNICA COSA CHE RIMMARRA' A FESTA FINITA

LA TUA GIORNATA


Per loro, ora, una cosa tanto immateriale che non riescono ad immaginare quanto possa costare. Abbiamo già visto insieme un po' di foto, l'album ed il fotolibro, contenitori che custodiranno la loro festa per sempre, nell'armadio sotto le scatole di scarpe. Ma la domanda arriva sempre: “Qual'è il tuo stile? E' reportage, ci fai mettere in posa?” So di essere sotto esame. Un esame fatto da due parti. La prima è il prezzo, la seconda la professionalità,lo “stile” e, perchè no?, la simpatia. Il prezzo non lo faccio io ma lo fanno i costi dell'attività, i costi dell'attrezzatura, dei materiali, delle tasse, degli aggiornamenti...tanti costi.
La professionalità c'è! La simpatia?..lo spero. Rimane lo stile... e lo racconto, con un po' di imbarazzo nel far entrare questa coppia carina dentro di me.

WHY CHOOSE ME?



LA GIOIA

Cerco di fotografare la gioia, che rende la sposa più bella del vestito che indossa, la cura dei preparativi, la ricercatezza di dettagli, l'amore degli sguardi, l'allegria del vino, l'emozione dei genitori e degli amici, la solennità della cerimonia, il profumo dei fiori, la pazzia degli scherzi, l'armonia dei balli e la passione di un bacio


PLAN OF WORK

Un “reportage dei sentimenti”, attraverso 1000 e più immagini, mi divertirò a pescarli e a scovarli in mezzo alla favola, lunga un giorno, che voi avete scritto e della quale siete unici protagonisti, ma che vedrete solo attraverso i miei occhi e il mio cuore


SENTIMENTO

La macchina fotografica è meccanica ma il fotografo non lo è. La tecnica si impara, ma è la sensibilità di vedere dentro le cose che muove il dito per il click


Our Story

LA STORIA DI UNA GIORNATA


Ogni matrimonio è diverso. Tutte storie uniche da raccontare


Per questo realizzare un servizio fotografico di matrimonio è bello. Dal mattino quando lo sposo mi apre la porta alla sera, spesso notte, quando la festa è finita e gli invitati se ne sono andati, seguo il ritmo degli eventi fotografando e cercando di riprendere tutto sotto la luce più bella, nel momento più giusto, dall'angolazione migliore nell'attimo più emozionante
Sono io a dovervi capire, non il contrario. La fotografia non è fine a se stessa ma un mezzo per raccontare i vostri momenti e tutto ciò che avete pensato e realizzato per voi e per i vostri invitati